Salta al contenuto principale

Bus e corriere, così si ricarica

l'abbonamento col bancomat

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

Il Servizio trasporti della Provincia ricorda che è possibile ricaricare la propria carta a scalare e rinnovare gli abbonamenti ai trasporti pubblici per studenti, lavoratori e pensionati tramite i bancomat abilitati delle Casse Rurali trentine.

ABBONAMENTO (studenti, lavoratori, pensionati)

Inserire nello sportello ATM abilitato la carta di pagamento:

  •     selezionare «Ricariche e Pagamenti»
  •     selezionare «Trasporto Pubblico»
  •     digitare il codice PIN
  •     selezionare «Rinnovo abbonamento»
  •     inseririre la smart card trasporto pubblico trentino
  •     selezionare «Abbonamento da rinnovare»
  •     selezionare «Conferma»
  •     lo sportello ATM rinnoverà l’abbonamento in tempo reale e stamperà uno scontrino

CARTA A SCALARE

Inserire nello sportello ATM abilitato la carta di pagamento:

  •     selezionare «Ricariche e Pagamenti»
  •     selezionare «Trasporto Pubblico»
  •     digitare il tuo codice PIN
  •     selezionare «Ricarica carta valore»
  •     inserire la smart card trasporto pubblico trentino
  •     selezionare il taglio dell’importo da ricaricare
  •     lo sportello ATM ricaricherà il credito in tempo reale e stamperà uno scontrino

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy