Salta al contenuto principale

Ubriaca al volante centra

due automobili in sosta

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

Ha trascorso una serata esageratamente «allegra» la donna che, al volante di un’auto presa a noleggio, è piombata contro due mezzi parcheggiati, causando danni di migliaia di euro. L’incidente, in cui per fortuna non sono rimaste coinvolte persone (anche l’automobilista responsabile dell’accaduto è uscita dal mezzo illesa), è successo in via Borsieri nella notte tra mercoledì e giovedì.

La donna, una 45enne di Trento, era al volante di una Opel Adam noleggiata. Aveva alzato così tanto il gomito da non rendersi conto delle distanze: anche se non andava veloce (la zona è a ridosso della Ztl) e se non si trovava in una via tortuosa, è riuscita a centrare due macchine in sosta.

L’impatto è stato abbastanza violento, tanto che per spostare la vettura è stato necessario l’intervento del carroattrezzi. Sul posto è intervenuta la polizia che, come prassi quando accade un incidente stradale, ha proceduto con il controllo con l’alcoltest: la donna ha raggiunto il valore di 1,80 grammi per litro, tre volte oltre il limite.

La patente è stata immediatamente ritirata e seguirà la denuncia per guida in stato d’ebbrezza.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy