Salta al contenuto principale

Aiuto cuoco si sente male 

In rianimazione al S.Chiara

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Un aiuto cuoco quarantenne si è sentito male oggi pomeriggio al ristorante Al Pescatore di Calceranica al Lago. L'uomo si è accasciato mentre stava lavorando ed è subito stato soccorso dallo staff che ha prestato i primi soccorsi con un massaggio cardiaco. Poi la spiaggia è stata evacuata e l'elicottero ha fatto calare sul posto con il verricello medico e infermiere.

Dopo mezz'ora le condizioni dell'aiuto cuoco erano stabili ed è stato trasferito in rianimazione a Trento dove è ricoverato in prognosi riservata. 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy