Salta al contenuto principale

Luxottica supporta la "Cig"

per garantire ai dipendenti

il 100% dello stipendio

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Luxottica supporterà la cassa integrazione per Coronavirus dei suoi dipendenti in modo che sia certo il 100% dello stipendio.

Secondo quanto apprende l’Ansa, è uno dei provvedimenti contenuti in un pacchetto “welfare contro la pandemia Covid-19” valido per circa 12mila lavoratori firmato con i sindacati che comprende anche un bonus di 500 euro per chi sta lavorando ai servizi essenziali e un taglio volontario degli stipendi dei manager fino al 50%. Per la ripartenza ridotta da 3 a 1 settimana la chiusura degli stabilimenti in agosto.

Un bell'esempio che anche altri grossi gruppi potrebbero imitare.

La Luxottica, colosso degli occhiali, nello stabilimento di Rovereto conta 578 dipendenti, che sono anche loro a casa a causa dell'emergenza Coronavirus.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy