Salta al contenuto principale

A Trento e Bolzano

il caffè al bar

è il più caro d'Italia

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

A Trento e Bolzano il caffè al bar è il più caro d’Italia. 

Cinque milioni e mezzo di italiani fanno colazione al bar tutti i giorni, un’abitudine che ha costi ben diversi tra le varie città. Se infatti a Catanzaro bastano 80 centesimi per un caffè, a Bolzano servono 1 euro e 14 centesimi, secondo un’elaborazione di Fipe Confcommercio su dati Istat relativi a ottobre 2019.

Nella classifica di capoluoghi di provincia con l’espresso più caro seguono Trento (dove la media è di 1,12 euro), Bologna e Modena (per entrambe ci vogliono 1,11 euro). Tazzine più convenienti, sotto i 90 centesimi, si trovano invece a Bari, Cosenza, Messina, Napoli, Reggio Calabria e Siracusa.

Il rapporto contiene anche analisi sulla pizza. Il conto di un pasto in pizzeria, a Napoli, è in media poco superiore a 7 euro (7,14), mentre a Macerata supera i 12 euro e mezzo (12,67).

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy