Salta al contenuto principale

Turismo estivo in Trentino:

arrivi in aumento del 6,4%

Il Garda è la meta preferita

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Il turismo estivo 2019 in Trentino fa registrare 1.859.271 arrivi (+6,4%) e 8.335.682 presenze tra alberghiero ed extralberghiero (+4,5%). Cresce il tasso di internazionalizzazione con un aumento del 9,1% di arrivi e del 6,8% di presenze. I dati sono contenuti nel bilancio provvisorio del periodo compreso tra giugno e agosto 2019 presentato dall’Asat e forniti dall’Ispat (Istituto di statistica della Provincia di Trento).

Gli arrivi stranieri sono saliti del 9,1% rispetto al 2018 su entrambi i settori (alberghiero ed extralberghiero) e le presenze mostrano un +6,8% rispetto al 2018. In particolare, va rilevato che valori marcati di crescita vengono registrati per gli stranieri nel settore extralberghiero (più 14,6% di arrivi e più 11,7% di presenze). Per quanto concerne gli italiani, i tassi di crescita sono più contenuti: rispetto al 2018, gli arrivi sono aumentati del 4,8% e le presenze del 3,3%.

Il Garda Trentino continua ad essere il territorio preferito con 242.275 arrivi e 895.424 presenze estive

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy