Salta al contenuto principale

Al via a Bolzano Prowinter 2019

con una infornata di campioni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

È stata inaugurata oggi, a Bolzano, l’edizione 2019 di Prowinter - B2B Days for Snow, Rental and Mountain Innovation. Sul palco, dopo una grande stagione sulla neve, c’erano il campione del mondo Dominik Paris, Nicol Delago, Manfred Mölgg e Lukas Hofer, il presidente Armin Hilpold, Hermann Ambach (Comitato FISI Alto Adige), Matilde Gava (Pool Sci) e il vicepresidente della Provincia Arnold Schuler. Adesso i 230 espositori hanno due giorni di tempo per incontrare i loro 6.000 potenziali clienti provenienti da scuole di sci, stazioni sciistiche e negozi di articoli sportivi, per prendere ordini e stabilire nuovi contatti

Mercoledì 10 aprile: Ski Rental Summit

Domani, mercoledì 10 aprile, un altro momento clou di Prowinter 2019 sarà lo ‘Ski Rental Summit’ presso il MEC Alto Adige: I dati attuali sul settore del noleggio, che sono stati raccolti dal Prowinter Lab online e per telefono durante queste settimane, saranno presentati e interpretati. Successivamente, diversi tavole rotonde riuniranno i noleggiatori, i produttori e i professionisti del turismo invernale per discutere il futuro del noleggio. La partecipazione è gratuita.

Giovedì 11 aprile: Premio FISI e Startup Award
 
L’ultimo giorno di Prowinter, l’11 aprile, ha molto da offrire: Alle 11.30 i vincitori del Prowinter Startup Village 2019 saranno premiati per il prodotto più innovativo. La tradizionale cerimonia di premiazione FISI alle 16.00 presso il Prowinter Forum porterà poi nei padiglioni di Fiera Bolzano gli atleti italiani di maggior successo della stagione invernale 2018/2019, compresa Sofia Goggia coinvolta in un incidente ma fortunatamente illesa, chiudendo così la 19° Prowinter in bellezza.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy