Salta al contenuto principale

Il party dell'anno

per i cinquant'anni

della Alpin Renault di Ravina

Chiudi

Alpin Renault 50 anni concessionaria Mauro e Christian Dallavalle titolari Ravina

Apri

Foto GZ

Tempo di lettura: 
2 minuti 39 secondi

Il party dell'anno in Trentino - con un successo che sarà difficile superare - è stato mercoledì sera: a Ravina alla concessionaria Alpin Renault, la grande festa celebrativa dei 50 anni dell'impresa è stata letteralmente presa d'assalto da quasi 500 persone che fin oa notte fonda hanno ballato e degustato nei saloni su due piani, ospiti dei padroni di casa, Christian e Mauro Dallavalle.

L'occasione era appunto il mezzo secolo di «fedeltà Renault» del concessionario: i Dallavalle rilevarono infatti la ex Hartmann, e poi vent'anni fa si trasferirono dal centro città a Ravina nei nuovi spazi. «Abbiamo colto l'occasione per festeggiare tre volte - spiega Christian Dallavalle - dato che abbiamo appena completato il restyling degli interni e della grafica, uniformandoci al look Renault di tutta Europa; poi c'era il mezzo secolo da festeggiare, e infine presentare le novità, come la nuova Zoe 100% elettrica, che ci dà grandi soddisfazioni». Infatti, all'ingresso, era la Zoe a fare da diva, affincnata alla mitica Renault Alpine azzurra da corsa degli anni Settanta, protagonista di tante stagioni Rallye e pure della Trento-Bondone. «Insomma, il massimo dell'inquinamento a fianco del massimo dell'ecologia» commentano i titolari con una battuta. Ma certo anche il massimo del divertimento...

Va detto che la festa è stata super, grazie alla regia di Matteo Molinari e Over Me che ha curato tutto nei dettagli: sotto il titolo «Alpin Experience» dalle 19.00 alle 24 la concessionaria si è trasformata in due piani di intrattenimento con proposta food and beverage, doppia situazione musicale con il live show della top band trentina Radiottanta (hanno fatto ballare il pubblico senza sosta, con la consueta professionalità)e il dj set by Steno 2.3 (che ha puntato su una selezione latina che ha incendiato le danze).

C'erano inoltre un percorso enologico con degustazioni delle migliori cantine della zona: Cavit Wines , REVÌ Trentodoc, MasoMiri e Cantina Salizzoni. Nel corso della serata è stata anche offerta ai partecipanti una proposta food curata da Trentino Catering costituita da un angolo di aperitivo dolce e salato, una proposta di piatto caldo eseguito con show cooking e un corner dolci.

Più che soddisfatti i padroni di casa: «Una serata da ricordare. Ci fa piacere aver avuto ospiti i nostri clienti, i dipendenti, i fornitori. in una festa che consolida il nostro legame forte con il territorio. In Trentino siamo un punto di riferimento, unica concessionaria - e fra le pochissime in Italia - a poter offrire l'intera gamma Renault disponibile in salone, senza attese».

Christian Dallavalle conferma che il 2019 è iniziato bene, e in particolare l'ultimo mese ha visto l'esplosione della richiesta per le auto elettriche. «Siamo pronti con un'offerta variegata e per tutte le esigenze, dalla Zoe, al Kangoo, al furgone Master per esigenze di consegne a corto raggio». E fuori dalla concessionaria è già operativa la colonnina di ricarica rapida, che va ad affiancarsi alle circa 200 già presenti in Trentino. «In Trentino comprare un'auto a zero emissioni conviene il doppio - dice Dallavalle - poiché si sommano gli incentivi statali a quelli provinciali: di fatto, si raggiungono contribuzioni fino a 14 mila euro, il che vuol dire pagare una elettrica al costo di una con motore termico».

GUARDA LA FOTOGALLERY DELLA SERATA 

 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy