Fango e distruzione: le foto del disastro in Alto Adige

Mille vigili del fuoco impegnati dal pomeriggio di ieri (5 agosto) e tutta la notte per cercare di arginare i danni del violento nubifragio che si è abbattuto sull'Alto Adige: Fleres, Valdaora, Val Badia, San Vigilio, Anterselva, Cengles, Val Martello e Brunico le zone più colpite. Ecco le foto scattate dai 50 Corpi dei vigili del fuoco impegnati negli interventi