Salta al contenuto principale

Arriva il musical «Stomp»

fra un mese a Trento

con due date imperdibili

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 58 secondi

Ci sono ancora biglietti disponibili per un grande musical che piace a grandi e piccoli: a novembre arriva a Trento «Stomp», un long-seller mondiale per la prima volta nella nostra città.

Uno show che mette in scena il suono del nostro tempo, traducendo in una sinfonia intensa le sonorità della civiltà urbana contemporanea e trasformando scope in strumenti, battiti di mani in una conversazione, bidoni della spazzatura in percussioni.

Tutto questo è «Stomp», considerato uno degli spettacoli più travolgenti del mondo, che ritorna in Italia in una nuova versione nel tour atteso anche all’Auditorium di Trento lunedì 18 e martedì 19 novembre, alle 21.

«Stomp», che racchiude in sé danza, teatro e musica, è una inimitabile combinazione di percussioni, movimento e visual comedy senza trama, personaggi né parole che racchiude in sé danza, teatro e musica. Nata nel 1991 a Brighton, in Inghilterra, dalla creatività di Luke Cresswell e Steve McNicholas, l’irresistibile esperienza di Stomp vanta più di 25 anni di attività e successo nei più importanti festival e teatri del mondo, da Broadway a Parigi, da Los Angeles a Tokyo, in oltre 40 Paesi e con 5 formazioni internazionali fisse. Con strofinii, battiti e percussioni di ogni tipo, i formidabili ballerini, percussionisti, attori e acrobati che portano in scena Stomp danno voce ai più «volgari», banali e comuni oggetti della vita quotidiana: bidoni della spazzatura, pneumatici, lavandini, scope, spazzoloni, riciclandoli a uso della scelta, in un vero e proprio delirio artistico di ironia travolgente in cui il disordine della vita urbana diventa fonte di stupore e ritmo contagioso.

Di questo spettacolo, premiato dal pubblico ma da sempre elogiato anche dalla critica internazionale, si è scritto: «Sfidando continuamente ogni convenzione sui confini di genere, Stomp è danza, teatro e musica insieme.

È un elettrizzante evento rock, un anomalo concerto sinfonico in stile «videoclip»: senso rapido del tempo, visualizzazione della musica, vortice ritmico nella scansione delle immagini. Stomp ha le forme di una maestosa coreografia urbana che possiede la furia ritmica e sensuale del flamenco e la precisione del gioco percussivo del tip-tap e è anche la violenza e l’intensità del ritmo che muove il mondo del Duemila».

I biglietti per i due show di Trento, organizzati da Fiabamusic in collaborazione con il Centro S. Chiara, sono ancora disponibili nei circuiti di prevendita PrimiAllaPrima e Ticketone ad un costo dai 33 ai 45 euro a cui vanno aggiunti i diritti di prevendita.

GUARDA IL TRAILER DEL NUOVO SHOW 2019 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy