Salta al contenuto principale

Le sei stagioni del teatro di Villazzano

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 0 secondi

«In teatro come a casa tua» è lo slogan scelto da TeatroE per presentare la Stagione del Teatro di Villazzano 2019/20.
«Un luogo dove la gente si senta come a casa propria» è la spiegazione data da Mirko Corradini. Un pensiero costante in questi tre anni di gestione del teatro che conferma la positività di un’offerta variegata, in grado di registrare un continuo aumento di pubblico (111.111 spettatori la scorsa Stagione).

Sempre ricco di sorprese Mirko Corradini, nell’annunciare che oltre a Villazzano, TeatroE sarà responsabile, a partire dal prossimo anno, della gestione e dell’organizzazione della Stagione del Teatro Comunale di Nogara in provincia di Verona. Un impegno non indifferente, ma indubbiamente motivo di orgoglio e di possibilità di circuitazione degli  spettacoli anche fuori regione per molte compagnie del territorio. Un argomento, quest’ultimo, approfondito dall’assessore alla cultura del Comune di Trento Corrado Bungaro che ha sottolineato come sia importante “esportare” le produzioni locali, potenziando la distribuzione e valorizzando la rete attraverso le collaborazioni, molte già in atto, come a spiegato il responsabile artistico Denis Fontanari al fine di evitare anche inutili sovrapposizioni di date e titoli.
Sei le Stagioni a cartellone a partire dalla “contemporanea” collegata al Festival Fantasio 2019 in scena il 3 e 4 dicembre, con tre spettacoli realizzati da tre registi che hanno partecipato ai festival precedenti e confermata la Stagione Fantasio con cinque spettacoli con registi finalisti delle varie edizioni.

È nuovo il settore dedicato a “spettacoli in corso” dieci minuti di nuovi lavori giudicati dal pubblico e da una giuria per il debutto nella prossima stagione. La Prosa comica ideata da Stefano Marafante è, per attrazione sul pubblico, uno dei punti di riferimento della Stagione, con sette spettacoli che fotografano la realtà italiana. Quattro gli appuntamenti per il percorso Lirica organizzati dall’Associazione Aurora e sempre allettante lo spazio dedicato ai bambini con una ricca  e variegata programmazione. Scelte diverse per tematica e linguaggi, quelle della Stagione amatoriale organizzata dal Gruppo Gianni Corradini.

Per la Stagione Eventi, spazio a tre musical organizzati dalla Compagnia Ttm. Teatro sociale, commedia dell’arte, danza saranno i protagonisti dei “Percorsi alternativi”. Nuovo, l’evento dal titolo «Escape Theater», ovvero gli spettatori alle prese con enigmi da risolvere in teatro. Nel foyer di Via Venezia dal 20 settembre al 10 ottobre sarà installata la mostra Anselmo e Meral - dal Lago di Garda al Mar Nero, tre storie scritte da Mauro Neri e dipinte da Luigi Ballarin.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy