Salta al contenuto principale

«La traviata» al cinema Modena

in diretta da Londra

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 9 secondi

Secondo appuntamento del 2019 della Royal Opera House al cinema Modena domani, 30 gennaio, alle ore 19.45, quando La traviata di Giuseppe Verdi, una delle opere più popolari al mondo qui nella splendida produzione di Richard Eyre, verrà trasmessa in diretta via satellite dal teatro di Covent Garden, a Londra (l’elenco completo delle sale si trova su www.nexodigital), presentata da Clemency Burton-Hill.
La traviata verrà cantata in italiano con sottotitoli in italiano; dura circa 3 ore e 20 minuti, compresi due intervalli e verrà trasmessa a partire dalle ore 19.45.

«La traviata» propone un cast d’eccellenza che include uno dei volti più amati della Royal Opera, Plácido Domingo. L’opera racconta la storia della cortigiana parigina Violetta (Ermonela Jaho) e del suo tragico amore proibito con Alfredo Germont (Charles Castronovo). Il loro romantico idillio in campagna termina improvvisamente quando Giorgio (Domingo), il padre di Alfredo, scioccato dalla loro relazione scandalosa, convince Violetta a lasciare Alfredo per il bene della sua famiglia, pur sapendo che Violetta è seriamente malata. Alfredo, sconvolto, viene a conoscenza della verità solo quando Violetta è ormai sul letto di morte.

L’opera contiene alcune delle arie più memorabili di Verdi come «Sempre libera» e «Addio del passato», esempi eccellenti del lirismo accattivante dell’opera italiana. La produzione di Richard Eyre per la Royal Opera mette in evidenza tutti i colori emozionali: dall’esaltante scoperta dell’amore, attraverso il doloroso confronto con la realtà, fino all’inevitabile conclusione. Lo sfarzo delle scene e dei costumi d’epoca accentua il realismo di una narrazione commovente basata su una storia vera. Antonello Manacorda è al suo primo debutto alla Royal Opera come direttore musicale.

Gli appuntamenti con la Royal Opera House al cinema includono materiale esclusivo capace di raccontare quel che accade dietro le quinte con interviste e dettagliati ritratti dei performer.
Nella stagione 2017/18 più di un milione di persone a livello internazionale hanno assistito a una produzione di un’opera di punta o di un balletto della Royal Opera House in uno degli oltre 1.500 cinema che partecipano all’iniziativa in 51 nazioni. La Royal Opera House celebra quest’anno dieci anni di trasmissione in diretta al cinema, avendo fatto da apripista nella diffusione via satellite di opere di punta e balletti in tutto il mondo.

La stagione 2017/18 della Royal Opera House al Cinema è stata quella di maggior successo fino ad ora, con più di un milione di biglietti venduti nel mondo.  Il pubblico ha inoltre la possibilità di accedere a una varietà di contenuti live stream e on demand sul canale You Tube della Royal Opera House, tra i più seguiti del settore.



Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy