Salta al contenuto principale

Scontro (politico) fra soubrette:

Heather Parisi contro la Cuccarini

che si dichiara «sovranista»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

Botta e risposta a distanza tra Lorella Cuccarini e Heather Parisi. Il contenzioso social parte da una intervista a «Oggi» nella quale la showgirl «più amata dagli italiani» scende in campo a favore del governo. Titolo: «Sono la più sovranista degli italiani».

«Ma quali politiche di destra? - dice al settimanale la Cuccarini - Ha fatto più cose di sinistra questo governo di quelli precedenti. Io vorrei che i miei figli fossero liberi di scegliere se andare fuori o rimanere in un Paese che offra loro delle possibilità. Invece qui non riesci a fare nulla, siamo in austerity, abbiamo un tasso di disoccupazione altissimo, 5 milioni di poveri. E mi dite che bloccare l’immigrazione è di destra? È sacrosanto».

Parole che non sono sfuggite al leader della Lega Matteo Salvini, che su twitter ha commentato: «Sono convinto che quelle di Lorella Cuccarini siano parole di buonsenso in cui si riconosce la grande maggioranza degli italiani».

L’uscita della showgirl non è piaciuta, invece, alla sua ex rivale, Heather Parisi. Che, sempre su Twitter, ha commentato ironica: «Ci sono, in ordine rigorosamente di importanza, ballerine d’ètoile, ballerine soliste e ballerine di fila e, da oggi, anche ballerine sovraniste. O forse no, solo sovraniste».

Ovviamente si è accesa una battaglia a colpi di «like» e «retweet».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy