Salta al contenuto principale

Firenze Fun & games nel segno Valentina

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Da ieri a Firenze la due giorni del Florence fun & games, nato per sensibilizzare i più giovani verso i temi legati al mondo della donna e alle tematiche sociali alla figura femminile. Per farlo è stato deciso di usare forme comunicative come il gioco e il fumetto. Ad uno dei personaggi dei fumetti e al suo creatore, Valentina e Guido Crepax, sono dedicati due degli appuntamenti:l'evento "Valentina va in Città" e il "Crepax Awards" che premia le migliori autrici del momento e una serie di mostre all'interno del Festival, quasi tutte al femminile. La kermesse è allestita sabato e domenica al Parco di San Donato e nel quartiere che prende il nome da esso, una delle aree oggetto di recenti interventi urbanistici all'immediata periferia nord della città. Oltre ai fumetti saranno videogames, il colorato mondo del Lego e dei cosplayers a misurarsi con il tema dell'iniziativa. Allestita anche una grande Ludoteca e un'area dedicata ai più piccoli e poi diorami e modellini realizzati dagli appassionati toscani con il più famoso mattoncino della storia. All'interno dell'area urban "Pinacomics" troveranno posto una serie di tavole delle vincitrici del Crepax Awards e altre opere di artisti.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy