Salta al contenuto principale

La grande peste del Trecento:

il racconto della Morte Nera

nella terza puntata del PODCAST

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Lo sapevate che durante la peste del Trecento, a Trento, furono vietate le messe nelle chiese piccole, ed autorizzate solo quelle nei templi dove la gente potesse "distanziarsi"? Lo sapevate che tutta l'epidemia fu narrata in prima persona da un sopravvissuto, il Canonico della Cattedrale Giovanni da Parma? Lo sapevate che la peste colpì tutto il Trentino, ma risparmiò alcune zone di montagna come la Val diSole e la Val di Fiemme e Fassa? Lo sapevate che - dopo la pestilenza - si stabilirono in quei luoghi "sani" diversi nuclei familiari provenienti dalla Pianura Padana? Queste ed altre curiosità le potete sentire narrate nel nuovo PODCAST  "Libera Nos", che sul sito dell'Adige trovate ogni giorno con una nuova puntata. E potete scaricare comodamente, e risentire quando vi pare. Oltre a trovare tutte le puntate precedenti.

Storie di malattie, di pestilenze ma anche di umanità e vita quotidiana nel Trentino antico, a cura di Gigi Zoppello.

ASCOLTA O SCARICA LA TERZA PUNTATA

 

 

RIASCOLTA LE PUNTATE PRECEDENTI:

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy