Salta al contenuto principale

Trent'anni di Mozart Italia: tutte le iniziative per Amadeus

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 2 secondi

Questo nuovo anno sarà il trentesimo anniversario di attività dell’Associazione Mozart Italia. Un traguardo importante, in cui l’Ami ha soddisfatto i palati musicali di tanti, in particolare degli innamorati di Mozart. Ma l’anno superato è stato terribile e ha costretto a fare saltare numerosi appuntamenti, anche se nonostante tutto i soci sono rimasti vicini all’Ami roveretana e per questo l’associazione ringrazia «di cuore della fedeltà, del sostegno, dell’incoraggiamento, che sono stati la “benzina” per affrontare e superare i tanti momenti difficili».

Per festeggiare questo compleanno (che scatta ufficialmente il 12 gennaio 1991) sarà proposta in diretta streaming un concerto giovedì 14 gennaio alle ore 20.30 di Marco Mandolini, violino, Alberto Nosè al pianoforte. In programma ovviamente Wolfgang Amadeus Mozart con la Sonata per pianoforte e violino N° 21 in mi minore KV 304 Allegro - Tempo di Menuetto; Sonata per pianoforte N° 16 KV 545 “Sonata semplice” Allegro – Andante – Rondò - Allegro Sonata per pianoforte e violino N° 18 in sol maggiore KV 301 Allegro con spirito - Allegro.

Il 17 gennaio poi ci sarà un matinée in casa Mozart, purtroppo sempre in streaming con il bravo pianista veronese Emilio Pavanello alle ore 11. Annullato invece il viaggio a Salisburgo di fine mese che sarà sostituito con una chat online per i soci.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy