Salta al contenuto principale

Giovanni Allevi a Trento:

concerto il 17 marzo prossimo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 41 secondi

A distanza di due anni dal suo ultimo concerto a Trento Giovanni Allevi ritorna all’Auditorium Santa Chiara. L’artista marchigiano proporrà infatti il suo Piano solo tour il 17 marzo, alle 21, nel teatro del capoluogo nel live organizzato dalla Showtime.

In questo concerto Giovanni Allevi suona una scaletta in cui alterna le atmosfere seducenti delle ultime composizioni ai brani più celebri della sua ormai ventennale carriera. Considerato come un enfant terrible della musica classica contemporanea Allevi è diventato un vero e proprio personaggio ben oltre le sette note per la sua capacità di portare la musica colta ad una cerchia di pubblico assai vasto e fatto anche di giovani.

Allevi è infatti considerato un musicista pop che partendo da due diplomi con il massimo dei voti in Pianoforte al Conservatorio di Perugia e in Composizione al Conservatorio di Milano ha costruito la sua fortunata carriera fatta già di undici album a partire da «13 dita», uscito nel 1997, passando per «Joy», «Evolution», «Alien» e «Equilibrium». Nell’ ultimo cd «Hope», uscito a novembre, intreccia il suo inconfondibile pianoforte alla formazione composta dal Coro dell’Opera di Parma, dall’Orchestra Sinfonica Italiana e dal Coro dei Pueri Cantores della Cappella Musicale del Duomo di Milano.

A dimostrazione dello spirito musicale che da sempre contraddistingue Allevi il remix sperimentale uscito a Natale di «The answer of love» in una versione Edm realizzata insieme a Kharfi. Il brano, nato per Coro polifonico e Orchestra d’Archi, sullo spunto della celebre melodia natalizia della Ninna Nanna di Brahms, si è vestito di elettronica, grazie ad uno dei più promettenti deejay sulla scena ed italiana. Riguardo a questa rilettura Allevi non ha nascosto il suo entusiasmo: «Sono elettrizzato per questa avventura musicale fuori dagli schemi, perché ricorda il fervore sperimentale degli anni Settanta. Abbiamo fatto un lavoro meticoloso, in cui il contrappunto del Coro polifonico, incontra il mondo della dance, senza che nessuno perda la propria natura». Biglietti in prevendita per a Radio Dolomiti, Bazar, Promoevent. Centro Santa Chiara e Apt e in tutte le Casse Rurali Trentine.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy