Salta al contenuto principale

Giulia Pedrotti protagonista

dell'Euro Music Vision:

a 13 anni canta già Mina

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 6 secondi

C'era anche la giovane cantante trentina Giulia Pedrotti (13 anni) fra i protagonisti del Festival Internazionale «Euro Music Vision» tenuto sabato e domenica a Bucarest in Romania. Pedrotti ha ottenuto il secondo posto nella sua categoria giovanile.

La tredicenne di Trento è stata chiamata a rappresentare l'Italia in questo festival giunto alla sua sesta edizione e che quest'anno ha fatto registrare centoquaranta iscritti provenienti da tutta Europa di cui trentasei sono approdati a questa fase finale trasmessa live su YouTube, Magic Italia Tv, Quinta Rete e Radio Orion Italia.
A Bucarest Giulia Pedrotti, accompagnata in questa avventura dalla sua vocal coach Susanna Zanellato , ha cantato "Mi sei scoppiato dentro al cuore", una grande classico scritto da Lina Wertmüller e Bruno Canfora per Mina nel 1966, che l'interprete trentina ha proposto in una personalissima e grintosa versione.

Con il festival «Euro Music Vision» prosegue così la bellissima avventura di Giulia Pedrotti che quest'anno è già approdata, proprio interpretando il classico di Mina, alla finale di Caorle del Festival Show la kermesse itinerante organizzata da Radio Birikina e Radio Bella & Monella. Lo scorso settembre a Genova Giulia Pedrotti aveva conquistato anche il secondo posto, fra i ventiquattro finalisti, nell'ambito del concorso per piccole voci «La Lanterna D'Oro» e con questa esperienza in Romania ha messo un nuovo, importante tassello, alla sua promettente carriera di vocalist. «Con la partecipazione a questo concorso - ci ha raccontato Giulia - si conclude per me un anno ricco di esperienze ed emozioni. Ora ho intenzione di concentrarmi su nuovi progetti per il 2020 tra i quali ci sarà anche la realizzazione del mio primo brano inedito».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy