Salta al contenuto principale

Al Bano non è più

sulla «lista nera»

dei nemici dell'Ucraina

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

Niente più blacklist per Al Bano in Ucraina. "Tutto chiarito col nuovo Governo - dichiara l'Avvocato Cristiano Magaletti che ha seguito la vicenda -. Lo toglieranno dalla blacklist. La visione di Al Bano è e sarà sempre pacificista".

L'Ucraina aveva contestato ad Al Bano alcune dichiarazione in merito all'appartenenza della Crimea alla Russia. "Non mi sono mai interessato della vicenda, essendo un cantante e non un politico. Spero di essere invitato ed accolto in Ucraina per un grande concerto di pace e musica", ha detto il cantante.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy