Salta al contenuto principale

Atmosfere "British"

con l'orchestra Haydn

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 2 secondi

Questa sera alle ore 21, nel cortile delle scuole Crispi Bonporti a Trento (in Via San Giovanni Bosco 6), l’Orchestra Haydn diretta da Roberto Molinelli propone un singolare concerto dal titolo British mood: dai re al rock.

È un viaggio musicale nella gloriosa stirpe musicale britannica, che abbraccia capolavori conosciuti in tutto il mondo, concepiti da autori di ogni genere e di ogni estrazione: Enrico VIII, che regnò in Inghilterra dal 1509 alla sua morte, William Walton, Edward Elgar, Benjamin Britten, Andrew Lloyd Webber, e poi i Rolling Stones, i Beatles e i Queen.

Le elaborazioni sono proposte per organico orchestrale, a compimento di una selezione musicale che troverà nuove e originali sonorità, attraverso la ricca tavolozza timbrica offerta da tutte le sezioni strumentali dell’Orchestra Haydn. Ricco il programma della serata che inizia appunto con musiche del sovrano inglese della dinastia Tudor Henry VIII (1491-1547), con brani arrangiati da Roberto Molinelli - Greensleeves, Pastime with good company - e prosegue con Walton, compositore vissuto anche in Italia, ad Ischia - Facade (polka, tango-pasodoble, tarantella sevillana) - quindi con musiche di Elgar (Enigma variations, Op. 36: Nimrod) e di Britten, del quale verrà eseguita la rivisitazione delle Soirées musicales di Rossini.

L’Orchestra eseguirà poi celebri brani come quello dell’autore britannico Lloyd-Webber, «Don’t cry for me, Argentina (Evita)», «I Don’t Know How To Love Him» (Jesus Christ Superstar), Jesus Christ Superstar (Jesus Christ Superstar), per passare al rock e al blues dei Rolling Stones con vari successi del gruppo (da «Sympathy for the devil» ad «Angie», da «Paint it black» a «Ruby Tuesday» e «Satisfaction»). E poi le canzoni del celebre quartetto dei Beatles (capolavori come «Eleanor Rigby», «Yellow Submarine», «Girl», «Hey Jude») per un finale con brani famosi dei Queen («The show must go on», «Bicycle Race», «Love of my life», «Barcelona», «Bohemian Rhapsody», «We are the champions»). Il biglietto di ingresso intero costa 5 euro, quello ridotto 3 euro (fino ai quindici anni di età); la prevendita dei biglietti si svolge al Cortile Crispi -Bonporti dalle ore 20 (fino ad esaurimento posti), online sul sito «www.primiallaprima.it», oppure alle casse rurali del Trentino. Domani, 21 agosto, l’Orchestra regionale Haydn presenterà lo stesso programma nel concerto previsto al Paladolomiti di Pinzolo, alle ore 21, e giovedì 22 agosto replicherà, sempre alle ore 21, nella Corte Trapp a Caldonazzo, in piazza Chiesa 7. Altre due tappe del tour «Dai re al rock» sono in programma ad Appiano (Montiggler Porphyr) il 23 e il 24 agosto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy