Salta al contenuto principale

Le lettere d'amore di Cohen

alla sua amante Marianne

vendute a 900 mila dollari

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Le lettere d’amore che Leonard Cohen scrisse alla sua amante e musa Marianne Ihlen sono state vendute all’asta per 876mila dollari. Lo ha rivelato la casa d’aste Christiès. La corrispondenza copre un periodo che va dal 1960 al 1979.

Ihlen, che il poeta e cantautore canadese incontrò negli anni ‘60, fu l’ispirazione di canzoni come «Bird on a Wire», «So Long Marianne and Hey», «That’s No Way To Say Goodbye». Cohen e Ihlen non si sono mai sposati e rimasero amici anche dopo la fine della loro relazione. Sono morti entrambi nel 2016 a pochi mesi di distanza.

La loro relazione sarà anche oggetto di un documentario «Marianne & Leonard: Words of Love» (Marianne e Leonard: parole d’amore) che andrà in onda nel Regno Unito il prossimo 26 luglio.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy