Salta al contenuto principale

Jazz, il sax di Zeni domani a Bolzano

Il quartetto presenta il nuovo album

Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

Il quartetto guidato dal sassofonista Fiorenzo Zeni aspetta gli appassionati di jazz mercoledì sera a Bolzano per presentare il nuovo album. 

Con Zeni ci saranno Michele Giro al piano; Marco Stagni al contrabbasso e Michele Vurchio alla batteria.

L'appuntamento è per mercoledì alle 21 a Bolzano, al Sudwerk, di via Andreas Hofer 30 . 

Dopo 6 anni dalla pubblicazione del primo cd dal titolo Cortometraggio, il sassofonista e compositore bolzanino, nativo però di Tesero, si presenta al pubblico con un nuovo progetto dal titolo Morning Lights . Undici composizioni scritte appositamente per questo nuovo lavoro, che vede come compagni di viaggio il pianista Michele Giro, il contrabbassista Marco Stagni ed il batterista Michele Vurchio.

A differenza del primo lavoro, basato su scorci della propria vita musicale, come fossero appunto dei cortometraggi, questo ultimo percorso rievoca le ricche e longevi produzioni della famosa casa discografica BlueNote, che ha caratterizzato la produzione jazz dagli anni '60 fino ai giorni nostri. Le composizioni si susseguono in un itinerario spazio-temporale, caratterizzato da ritmi funky come nel brano «Substrate», passando dalle atmosfere tipiche blues degli anni '60, arrivando fino ai giorni nostri con ritmi Heaven 8ht's.

Per info e prenotazioni: info@fiorenzozeni.com.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy