Salta al contenuto principale

Niccolò Fabi: ritorno, a sorpesa
con un nuovo tour
atteso a Trento il 19 dicembre

Il cantautore romano annuncia sui social una serie di concerti alla fine del 2019 forse con un nuovo disco

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 54 secondi

La sua ultima esibizione live, era il 26 novembre del 2017 in un Palalottomatica di Roma stracolmo, si era intrecciata con una serie di voci legate a un suo possibile addio alle scene.

Rumors legati anche ad alcune dichiarazioni, subito smentite da Niccolò Fabi che in realtà dopo vent'anni di intensa attività musicale aveva solamente affermato di volersi prendersi un periodo di lontananza da ogni impegno legato alle sette note.

A fugare ogni dubbio sulle reali intenzioni di uno dei più amati cantautori italiani ieri mattina è arrivato a sorpresa un post dell'artista attraverso il suo sito Facebook per annunciare alcune date di un nuovo tour. Post accompagnato da una sola e sibillina frase: "Si potrebbe considerare una specie di appuntamento al buio".

Nel calendario degli spettacoli annunciati da Niccolò Fabi, previsti fra la fine del 2019 e il 2020, anche quello del prossimo 19 dicembre all'Auditorium S. Chiara di Trento con l'inizio delle prevendite che verrà annunciato, molto probabilmente, nei prossimi giorni.

Fra i fan del cantautore romano, che in poche ora hanno accompagnato l'annuncio con una pioggia di migliaia di like, hanno incominciato a circolare le ipotesi che legano il tour all'uscita del suo nuovo album. Ma al momento si tratta, appunto, solo di un' ipotesi, seppur probabile, e nulla trapela sulle reali intenzioni di Fabi legate alla possibile produzione di un cd fatto di canzoni inedite.

L'ultimo disco di brani originali del musicista capitolino "Una somma di piccole cose", lo ricordiamo, era uscito nel 2016 preceduto nel 2014 dal cd "Il padrone della festa" inciso con i suoi due grandi amici Daniele Silvestri e Max Gazzè mentre nel 2017 Fabi aveva pubblicato la raccolta "Diventi Inventi 1997-2017" come atto finale di una fase del suo percorso di musicista. Anche se si è allontanato dalle scene in questi due anni Niccolò Fabi non ha mai rinunciato al suo impegno sociale anche in ricordo della sua bimba, la piccola Olivia, scomparsa nel 2010 in seguito ad un male incurabile.

 

Alla sua memoria Niccolò Fabi ha voluto dedicare un parco giochi, la cui realizzazione è appena iniziata, nel quartiere Tamburi di Taranto sito vicino alla fabbrica dell'Ilva contro la quale il musicista ha fatto sentire più volte la sua voce. Fabi da tempo è anche uno dei testimonial dell'associazione "Cuamm. Medici con l'Africa" ed ha legato questa sua esperienza anche ad una web serie, "A casa loro", proposta da Repubblica.it, in cui raccontava il suo viaggio in Etiopia.

I biglietti sono già disponibili in prevendita sul sito di TicketOne.it e nei punti vendita del circuito Primiallaprima, mentre saranno disponibili da martedì 14 maggio nei punti vendita Ticketone.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy