Salta al contenuto principale

Pasqua musicale arcense

fra note sacre e profane

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Sarà la pianista russa Anna Zassimova uno degli ospiti più attesi della 45/a edizione della Pasqua musicale arcense, che si svolgerà ad Arco dal 24 marzo al 29 aprile. La manifestazione è incentrata sul panorama europeo della musica classica, sia sacra sia profana, con il contributo anche di giovani musicisti locali come la corale Livia d'Arco e il coro Primavera del Coro Castel e l'orchestra giovanile d'archi della Scuola musicale Alto Garda 'Archisti Alchimisti'.

Ingresso gratuito a tutti gli spettacoli che si svolgeranno nelle chiese collegiata ed evangelica della S.S. Trinità, nel Casinò municipale, nel santuario della Madonna delle Grazie, nella chiesa della Madonna Addolorata di Bolognano e nel santuario della Madonna di Laghel. Tra gli aventi più attesi il concerto di Pasqua dell'orchestra della Pasqua musicale Arcense assieme al coro Anzolim de la Tor e la celebrazione ecumenica della Passione, cattolica e luterana.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy