Salta al contenuto principale

Premio Rigoni Stern

ecco i nove finalisti

che si contendono il titolo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

La giuria del Premio Mario Rigoni Stern per la letteratura multilingue delle Alpi ha selezionato i nove volumi che concorreranno al premio finale nel concorso letterario intitolato allo scrittore dell’Altopiano.

Eccoli in ordine alfabetico:

Werner Bätzing, “Die Alpen” - C. H. Beck

Carlo Budel, “La Sentinella delle Dolomiti” - Ediciclo

Arno Camenisch, “Ultima neve” - Keller

Veronica della Dora, “La montagna” - Einaudi

Marco Felder, “Tutta quella brava gente” - Rizzoli

Silvia Giorcelli Bersani, “L’impero in quota” - Einaudi

Alberto Rizzi ,“I leoni dolomitici” - Cierre

Annibale Salsa, “I paesaggi delle Alpi” - Donzelli

Daniele Zovi, “Italia selvatica” - Dea

Ai primi di settembre i giurati (Ilvo Diamanti, Marco Albino Ferrari, Paola Filippi, Mario Isnenghi e Daniele Jalla) sceglieranno i finalisti, in vista della premiazione in programma il 17 settembre alle 20,30 nel Centro Congressi di Riva del Garda.

Il Premio è attualmente sostenuto dai comuni di Asiago e Riva del Garda, dalla Regione Veneto - Consiglio Regionale e dalla Provincia autonoma di Trento, dal gruppo Itas Assicurazioni, dalla Rigoni di Asiago, dalla Federcaccia, da Riva del Garda FiereCongressi, dal Circolo Ars Venandi e dal Museo degli usi e costumi della gente trentina.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy