Salta al contenuto principale

Al Mart «L'ufficiale e la spia»

con Barbareschi e Sgarbi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Questa sera alle 20.30 all’Auditorium Melotti di Rovereto, il presidente del Mart, Vittorio Sgarbi, illustra alla città l’attività del Mart per i prossimi mesi, non prima di aver offerto un brindisi nel foyer per rivolgere gli auguri natalizi.

Sarà poi proiettato un breve filmato sul Museo e saranno illustrate sia le mostre allestite sia quelle che sono in programma per i prossimi mesi anche sul territorio.

Subito dopo ci sarà una presentazione dell’attore e regista Luca Barbareschi che illustrerà il contenuto del film «L’ufficiale e la spia», di Roman Polanski e coprodotto dallo stesso Barbareschi e lo sviluppo di questa discussa opera cinematografica.

Il film, diretto dal celebre regista di origine polacca, ma naturalizzato francese, Roman Polanski è stato anche vincitore tra le polemiche del Gran Premio della Giuria al Festival di Venezia. La pellicola ripercorre la vicenda dell’Affaire Dreyfus, un caso che sconvolse e divise l’opinione pubblica francese alla fine del XIX secolo. Un film che ricostruisce soprattutto la maturazione dell’antisemitismo contro l’ufficiale Dreyfus.

L’ingresso è gratuito e solo previa prenotazione al Mart. L’evento è organizzato grazie alla disponibilità del Centro Servizi Culturali Santa Chiara che ha concesso l’uso della sala.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy