Salta al contenuto principale

Qua la penna: autrici

e art director del fumetto

Seminario e mostra a Rovereto

Chiudi

Valentina Mela Verde

Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
! minuto 9 secondi

Venerdì 21 e sabato 22 settembre il Museo civico di Rovereto ospita il seminario di studi «Qua la penna! Autrici e art director nel fumetto italiano (1908-2018)», a cura di Claudio Gallo, Laura Scarpa, Nicola Spagnolli, Ingrid Zenari.

Il seminario biennale dedicato alla letteratura disegnata e scritta e alle loro reciproche relazioni, nella sua sesta edizione si concentrerà sulle figure femminili all’interno dell’editoria a fumetti in Italia.
Partendo dalle origini del fumetto, passando per la nascita del «Corriere dei Piccoli», l’esperienza di Tea Bertasi come editrice, di autrici e disegnatrici come Grazia Nidasio, le sorelle Giussani creatrici di Diabolik, sino a Fulvia Serra, già direttrice di «Linus», alle disegnatrici del bonelliano «Legs Weaver» e alle ragazze della generazione manga del cosiddetto fumetto fusion, si cercherà di analizzare e comprendere il loro contributo all’interno del mondo del fumetto in Italia.

Le varie sessioni ospiteranno interventi di scrittori, autori di fumetti, giornalisti, docenti e giovani ricercatori universitari, studiosi di chiara fama come Paola Pallottino, Alfredo Castelli, Giulio C. Cuccolini, Ilaria Mattioni, Beatrice Masini, Graziano Frediani, Luca Boschi, Patricia Martinelli, Ferruccio Giromini, Fulvia Serra, Cinzia Ghigliano, Antonella Barina, Anna Lazzarini, Katja Centomo, Susanna Scrivo, Alessandro Scarsella, Alice Favaro, Enrica Battista.

Al seminario è abbinata la mostra curata da Claudio Gallo e Laura Scarpa Grazia Nidasio «Valentina Mela Verde e le altre», esposta alla Biblioteca Civica «G. Tartarotti» di Rovereto dal 21 settembre al 7 ottobre 2018.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?