Salta al contenuto principale

Per i 100 anni Chiara Lubich
anche un tv movie Rai

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

Un tv movie su Chiara Lubich, nata cento anni fa a Trento, il 22 gennaio 1920, (scomparsa il 14 marzo del 2008), fondatrice del Movimento dei Focolari. Le riprese inizieranno nella prossima primavera e si svolgeranno tra Roma e la sua città natale, La regia è affidata a Giacomo Campiotti. Lo rendono noto Luca Barbareschi, produttore per Eliseo Fiction, e Rai Fiction “orgogliosi di annunciare la realizzazione del tv  movie su Chiara Lubich”.

Chiara è giovanissima quando, negli anni della Seconda Guerra Mondiale, sente di essere chiamata a costruire un mondo migliore, un mondo più unito. Da allora si è posta l’obiettivo di costruire ponti tra gli uomini, a qualunque razza, nazione o fede religiosa appartenessero. La forza di una figura come quella di Chiara oggi è di farci guardare l’altro come possibilità, dono, portatore di un seme di verità da valorizzare e amare, per quanto distante possa essere. La fratellanza universale come presupposto di dialogo e pace. Il messaggio di Chiara non appartiene soltanto al mondo cattolico e la sua figura ha contribuito a valorizzare la donna e il suo ruolo anche e soprattutto al di fuori dell’istituzione ecclesiastica.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy