Salta al contenuto principale

Madsen guidava

in stato di ebbrezza

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

E' stato formalmente accusato di giuda in stato d'ebbrezza Michael Madsen, uno degli attori feticcio di Quentin Tarantino. 

Madsen, 61 anni, lo scorso mese è finito contro un palo mentre era a bordo del suo suv a Malibù, sulla costa sud della California. L'attore statunitense non è nuovo a questo tipo di reato. Non ha presentato appello e la causa al tribunale di Los Angeles è prevista per il 20 maggio. Madsen è noto in particolare per i suoi ruoli in 'Kill Bill', 'Le iene' e 'The hateful eight'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy