Salta al contenuto principale

The Runaway Three: l'onda roots and roll venerdì al Chistè di Trento

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 24 secondi

Continua con il live dei The Runaway Three, di venerdì 25 alle 20.30,  la programmazione del bar Chistè in via Brennero 6 a Trento curata da Giuseppe Marchi.

Dietro la sigla di Runaway Three è una band formato da Giovanni Betti dei Ducktails (voce e chitarra), Mariano Detassis, light designer e regista (batteria) e dal bassista degli Articolo trentino Pietro Cappelletti. Alla formazione base si aggrega spesso Robin Scott Mutch dei Ducktails con il suo sax tenore.

Con il loro repertorio the Runaway Three propongono un viaggio attraverso la musica più ruspante degli anni Cinquanta, Sessanta e Ottanta, un mix esplosivo che loro stessi definiscono così: roots rock and roll, proto-punk, garage, surf, american indie, mexican radio! Il tutto all'insegna del divertimento, come proclamato anche dal loro motto: "Sorrisi & Sudore".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy