Salta al contenuto principale

Albere, arriva una fioreria

che punta sull'«artigianato»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 33 secondi

Una nuova proposta commerciale animerà il quartiere delle Albere. E questa volta ad iniziare una nuova avventura sono Renata Coser e sua nipote, Stefania Coser, che domani sera inaugureranno ufficialmente «Floridita - Arte Floreale». Uno slogan particolare che recita «Non è la solita fioreria!», ed infatti l'offerta è del tutto particolare.  

«Vogliamo puntare prettamente su cose artigianali e fatte a mano da noi, senza comprare cose già fatte e rivenderle - spiega Stefania. - Questo vuole essere un nostro punto di forza. Cercheremo poi collaborazioni esterne e corsi a tema particolari, sulla ceramica o idee innovative». Più di un semplice negozio di fiori dunque, con i venticinque anni di lavoro di Renata in diverse attività del territorio a fare da base portante all'intera esperienza. «Certo, quando abbiamo comunicato che il negozio sarebbe stato aperto alle Albere tutti sono rimasti sorpresi - ha spiegato quest'ultima. - Non è un mistero che in questo quartiere ancora non sia scattato un vero e proprio meccanismo vincente. Tuttavia noi ci crediamo, volevamo realizzare un grande sogno ed ora abbiamo fatto un primo importantissimo passo. In più, la vicinanza a grandi strutture quali il Muse o la Biblioteca Universitaria speriamo ci possano aiutare ad espanderci e coinvolgere ogni fascia d'età».  

L'idea infatti è proprio quella di proporre un prodotto innovativo, particolare e suggestivo. In un certo senso unico, cosi da spingere il futuro cliente a recarsi appositamente al negozio per comprarlo. Più di un punto vendita, ma un vero e proprio punto di incontro di idee e progetti aperti a tutti coloro che abbiano desiderio di farne parte. «Il quartiere è moderno e rispecchia il nostro concetto di fioreria - ha concluso Renata. - Un concetto nuovo che riprende lo stile nordico e che, a mio parere, si abbina bene all'ambiente che ci circonda».
L'inaugurazione ufficiale del laboratorio creativo di Stefania e Renata avverrà giovedì sera, alle ore 17.30.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy