Televisione / Il lutto

È morta Marzia Ubaldi: l'attrice ha recitato in "I Cesaroni" e "Suburra"

Nella sua carriera ha anche doppiato attrici come Judi Dench, Maggie Smith, Anne Bancroft, Gena Rowlands, Vanessa Redgrave, Jeanne Moreau

PERUGIA. È morta sabato 21 ottobre a Narni, all'età di 85 anni, l'attrice e doppiatrice Marzia Ubaldi, volto di tante fiction, dai Cesaroni a Suburra a Call My Agent. La notizia, riportata dai media umbri, è stata diffusa dalla figlia, Emanuela Moschin: "Ciao Mamma - ha scritto su Facebook - Stavolta me l'hai combinata proprio grossa… il “chi è di scena” è stato per te". Sono completamente svuotata".

Nata a Milano il 2 ottobre 1938, Ubaldi aveva iniziato la sua carriera negli anni '60 al Piccolo con Luigi Squarzina, nella Congiura, recitando poi in tante opere teatrali come Il Gabbiano, Le Tre Sorelle, La Donna Serpente. Nel 1966 fu la prima a incidere La ballata dell'amore cieco di Fabrizio De Andrè. Tra i suoi ruoli al cinema Il medico delle donne (1962), e Controsesso (1964) di Marco Ferreri. Più tardi è stata poi la fiction a regalarle la popolarità grazie a serie come Elisa di Rivombrosa, I Cesaroni, Suburra, L'Allieva, fino alla sua ultima apparizione quest'anno nella serie Call my agent - Italia.

Nella sua carriera ha anche doppiato attrici come Judi Dench, Maggie Smith, Anne Bancroft, Gena Rowlands, Vanessa Redgrave, Jeanne Moreau. Con Gastone Moschin, con cui era stata sposata dal 1960 al 1969, aveva fondato l'accademia di recitazione teatrale, televisiva e cinematografica Mumos con sede a Terni.

comments powered by Disqus