Pandemia / I numeri

Covid in Trentino, nessun decesso. I nuovi contagi sono 399: positivo un test su quattro

In ospedale restano 33 pazienti (nessuno in terapia intensiva), con un leggero incremento dei ricoveri nel reparti ordinari

MONITORAGGIO Covid, in Trentino impennata del 74,7% in una settimana
ITALIA Nelle ultime 24 ore 51 vittime del coronavirus

TRENTO. Nessuna vittima del covid, oggi in Trentino. Si conferma sul fronte dei contagi la tendenza alla crescita rilevata già dal alcune settimane.

Anche sul fronte dei ricoveri, il quadro presenta un lieve aumento, come riporta il bollettino diffuso dall'Apss nel pomeriggio di oggi, 24 giugno 2022.

Si registrano 399 nuovi contagi su appena 1.600 test ufficiali effettuati: significa, dunque, che il 25%, cioè uno su quattro, risulta positivo.

Nel dettaglio, sono sei i casi positivi evidenziati dal tampone molecolare (su 92 test effettuati) e 393 dall’antigenico (su 1.508 test).

Covid, in Trentino 399 nuovi contagiati, nessun paziente in terapia intensiva, nessun decesso

Sono 399 i nuovi contagi registrati in Trentino nelle ultime 24 ore. I pazienti ricoverati sono 33, nessuno in rianimazione. Nessun decesso.

C'è poi, ma questo non rientra nelle statistiche ufficiali, tutto il sottobosco degli autotest fatti a casa senza successivo tampone formale: dunque i casi reali sono certamente parecchi di più (a livello nazionale gli esperti stimano che i non dichiarati rappresentino almeno il doppio di quelli registrati).

Questo il grafico interattivo dell'andamento dei morti (fonte: Apss/trentinodigitale)

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali trentini, si segnala un leggero aumento dei ricoveri: ora sono 33, uno più di ieri. Ieri sono stati registrati quattro ingressi a fronte di tre dimissioni.

Nessun paziente si trova attualmente nel reparto di terapia intensiva.

I guariti nelle ultime 24 ore sono 220 e portano il numero totale da inizio pandemia a 167.911.

Il numero dei contagi

Questa la distribuzione per età dei nuovi contagi:

4 di 0-2 anni
5 di 3-5 anni
9 di 6-10 anni
9 di 11-13 anni
17 di 14-18 anni
101 di 19-39 anni
121 di 40-59 anni
61 di 60-69 anni
45 di 70-79 anni e
27 di 80 o più anni.

L'andamento dei ricoveri

Al momento non ci sono più classi in sospensione della didattica in presenza.
A proposito di scuola, va ricordato che il governo ha deciso che per gli esami di terza media e di maturità l'uso della mascherina sarà solo raccomandato.

I dati per Comune

La nota diffusa questo pomeriggio dalla Provincia autonoma contiene, infine, anche un aggiornamento sulle somministrazioni di vaccini, che stamattina hanno raggiunto quota 1.226.001, comprese 428.399 seconde dosi e 346.940 terze dosi.

comments powered by Disqus