Pandemia / Il bollettino

Altri due morti in Trentino per il Covid, stabili i ricoveri ospedalieri: i nuovi positivi sono 517

Ieri le classi con sospensione della didattica in presenza erano 17. I nuovi guariti sono 882, per un totale che arriva a 131.270 da inizio pandemia. Le vaccinazioni somministrate arrivano a 1.178.625, di cui 422.348 seconde dosi e 307.206 terze dosi

VACCINI Ok alla quarta dose per le persone gravemente immunodepresse
UIL «Situazione della sanità trentina è preoccupante, Provincia e Apss immobili»

TRENTO. Si registrano purtroppo due nuove vittime del Covid in Trentino. Si tratta di due donne ultranovantenni, che soffrivano di altre patologie, una vaccinata e l’altra no, decedute in una struttura ospedaliera. Il bollettino odierno dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari riporta inoltre 517 nuovi contagi, su circa 6.000 tamponi effettuati, mentre rimane stabile la situazione ospedaliera.

Questo il grafico interattivo dell'andamento dei morti (fonte: Apss/trentinodigitale)


I pazienti ricoverati sono 79 (rispetto agli 86 di ieri), di cui 7 in rianimazione (6 nel precedente bollettino). Nella giornata di ieri sono stati registrati 6 nuovi ricoveri e 11 dimissioni.

Covid, in Trentino 517 nuovi contagiati, 7 pazienti in terapia intensiva, 2 decessi

Sono 517 i nuovi contagi registrati in Trentino nelle ultime 24 ore. I pazienti ricoverati sono 79, dei quali 7 in rianimazione. 2 decessi.



Il numero dei contagi 

Questi alcuni dettagli: 14 i casi positivi che risultano al molecolare (su 314 test effettuati) e 503 quelli all’antigenico (su 5.725 test effettuati). I molecolari poi confermano 9 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

L'andamento dei ricoveri 

La situazione dei nuovi contagi per fasce d’età è la seguente:
18 fra 0-2 anni,
19 fra 3-5 anni,
27 fra 6-10 anni,
18 fra 11-13 anni,
21 fra 14-18 anni,
133 fra 19-39 anni,
164 fra 40-59 anni,
59 fra 60-69 anni,
31 fra 70-79 anni e
27 di 80 o più anni.

I dati per Comune

Ieri le classi con sospensione della didattica in presenza erano 17. I nuovi guariti sono 882, per un totale che arriva a 131.270 da inizio pandemia. Le vaccinazioni somministrate arrivano a 1.178.625, di cui 422.348 seconde dosi e 307.206 terze dosi.

comments powered by Disqus