Salute / Cifre

Covid in Trentino: morta un’anziana vaccinata, 75 nuovi casi e aumentano i ricoveri

Il report dell’Azienda Sanitaria per la nostra provincia registra una nuova vittima; un solo paziente dimesso e tre accolti in corsia, ancora alto il numero di nuovi contagi intercettati

TRENTO. Un decesso, 75 nuovi casi su oltre 10.700 tamponi. Vaccinazioni a quota 805.965

Coronavirus: i dati di giovedì 11 novembre 2021.

Il bollettino quotidiano dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari oggi purtroppo registra un decesso per Covid-19 in Trentino, avvenuto in ospedale: vittima un'anziana, vaccinata e affetta da altre patologie.
Sono 75 i nuovi casi positivi: 23 rilevati da molecolare (su 469 test effettuati) e 52 dall’antigenico (su 10.266 test effettuati).

I molecolari poi confermano 50 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Covid, in Trentino 75 nuovi contagiati, 2 pazienti in terapia intensiva, un decesso

Sono 75 i nuovi contagi registrati in Trentino nelle ultime 24 ore. I pazienti ricoverati sono 22, dei quali 2 in rianimazione. Un decesso.

I pazienti ricoverati sono 22, di cui 2 in rianimazione. Nella giornata di ieri sono stati registrati 3 nuovi ricoveri e 1 dimissione.
Le vaccinazioni hanno raggiunto 805.965 somministrazioni, di cui 369.621 seconde dosi e 20.701 terze dosi.
Sono 28 in più le persone guarite, per un totale di 47.960 da inizio pandemia.

 

Tra i nuovi positivi sono 15 i bambini e ragazzi contagiati: 1 ha tra 0-2 anni, 2 tra 3-5 anni, 5 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni, 5 tra 14-19 anni (ieri le classi in quarantena erano 3). Per quanto riguarda gli adulti, i nuovi positivi under 60 sono 38, mentre tra 60-80 anni e oltre sono stati riscontrati 22 casi.
Continuano ad essere i più numerosi i vaccinati tra 20-49 anni (168.173), mentre nelle fasce tra 60 e 80 anni o più, le vaccinazioni sono a quota 147.855.

comments powered by Disqus