Covid / Trentino

Deceduta una novantenne non vaccinata, ed un quarantenne senza protezione è ricoverato in rianimazione

I dati del report di oggi dell’Azienda Sanitaria: 33 nuovi contagi, le dosi somministrate arrivano a oltre 740mila

VACCINAZIONI La copertura in Trentino

TRENTO. Il bollettino covid dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari registra purtroppo un nuovo decesso, una donna sui 90 anni, non vaccinata. Ma un’altra situazione che deve far riflettere sull’insidiosità di questo virus e delle sue varianti riguarda il caso di un quarantenne - anch’egli privo di copertura vaccinale - che è stato ricoverato nel reparto di rianimazione per polmonite da SArs-COv-2.

Covid, in Trentino 33 nuovi contagiati, morta una novantenne non vaccinata

Sono 33 i nuovi contagi registrati in Trentino nelle ultime 24 ore. I pazienti ricoverati sono 23, dei quali 3 in rianimazione. Morta un’anziana novantenne, non vaccinata


Intanto si registrano altri 33 nuovi contagi, mentre le vaccinazioni finora effettuate hanno superato quota 740.000

Campagna vaccinazioni anti covid autunno 2021

Tra i casi di oggi 4 positivi sono stati individuati attraverso il test molecolare (su 350 effettuati) e 29 attraverso il test antigenico (su 2.798 effettuati). I test molecolari hanno confermato 8 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.
I guariti aumentano di 50 unità, arrivando al numero di 46.667.
In terapia intensiva sono ricoverate tre persone: assieme a loro in altri reparti dell’ospedale altri pazienti, per un totale di 23.

Nella giornata di ieri sono stati registrati 2 nuovi ricoveri e 2 dimissioni.

Il numero dei vaccini somministrati è arrivato in totale a 740.496, di cui 341.960 seconde dosi e 1.120 terze dosi. Ieri le classi in quarantena erano 2.

comments powered by Disqus