Pandemia / I dati

Un morto e 19 nuovi casi di positività nelle ultime 24 ore in provincia di Trento

La vittima è una persona anziana, vaccinata, con patologie plurime.  I guariti aumentano di altre 19 unità. In calo i ricoveri, a quota 710.311 le vaccinazioni. Tutti i grafici

VACCINI Ferro, tour in bici: "Vaccinatevi"
BOLZANO Boom di contagi

TRENTO. Il bollettino Covid-19 dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari oggi registra 1 nuovo decesso (una persona anziana, vaccinata, con patologie plurime, che si è spenta in una struttura intermedia), mentre i nuovi contagi sono 19 a fronte di quasi 3.800 tamponi analizzati. I guariti aumentano di altre 19 unità e le vaccinazioni superano le 710.000.

Questo il grafico interattivo dell'andamento dei morti (fonte: Apss/trentinodigitale)

Positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi sono sempre particolarmente numerosi: 3.518 ieri, dei quali 11 sono risultati positivi.
Tra i nuovi contagi 4 riguardano bambini e ragazzi (1 in fascia 0-2 anni, 2 tra 11-13 anni e 1 tra 14-19 anni) e 6 persone più anziane (2 tra 60-69 anni, 2 tra 70-79 anni e 2 di 80 e più anni).

A questo proposito, e con particolare riferimento alle categorie più fragili, anche oggi le autorità sanitarie raccomandano la massima attenzione alle principali regole igieniche, come - tra le altre - il lavaggio frequente delle mani e il distanziamento.

Migliora la situazione negli ospedali dove ieri ci sono stati 2 nuovi ingressi ampiamente compensati dalle 5 dimissioni registrate: al momento i pazienti covid sono 17, con il reparto di rianimazione ancora a zero. Dei 710.311 vaccini fino a stamattina registrati, 327.146 riguardano seconde dosi. Nelle fasce over 80, 70-70 e 60-69 anni le somministrazioni finora sono state rispettivamente 67.733, 91.332 e 108.844.

comments powered by Disqus