Covid / I dati

Altri 26 contagi: tra i nuovi positivi anche due bimbi nella fascia zero-due anni

Ieri è stato ricoverato in ospedale un altro paziente: al momento quindi ce ne sono 2, uno dei quali continua la sua degenza nel reparto di rianimazione. I GRAFICI

IL PROBLEMA Vaccinazioni, in Trentino a rilento

TRENTO. I decessi per Covid rimangono fortunatamente a zero, ma oggi ci sono altri 26 contagi nel bollettino del’Azienda provinciale per i servizi sanitari che informa anche di 1 nuovo ricovero in ospedale, mentre i guariti, con gli 11 di oggi, diventano 44.443 e le vaccinazioni si avvicinano a quota 520.000.

Ieri il Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara ha analizzato 502 tamponi molecolari dai quali sono emersi 14 nuovi casi positivi, con la conferma di 6 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi ieri sono stati 1.457: fra tutti questi i positivi emersi sono 12.

Questo il grafico interattivo dell'andamento dei morti (fonte: Apss/trentinodigitale)

Nel gruppo dei nuovi contagiati ci sono anche 2 piccolissimi (fascia 0-2 anni), 1 tra 3-5 anni, 2 tra 11-13 anni e 1 tra 14-19 anni. A questi si aggiungono 3 persone tra 70-79 anni e 2 di 80 e più anni. Ieri è stato ricoverato in ospedale un altro paziente: al momento quindi ce ne sono 2, 1 dei quali continua la sua degenza nel reparto di rianimazione.

I ricoveri

Si tratta di segnali che inducono le autorità sanitarie a rilanciare l’appello a vaccinarsi; questa mattina le somministrazioni in Trentino sono arrivate a quota 518.639, di cui 208.505 seconde dosi.

Il numero dei contagi

A cittadini Over 80 sono state somministrate 66.618 dosi, mentre nelle fasce 70-79 anni e 60-69 anni le dosi sono rispettivamente 87.927 e 100.786.

I dati per Comune

comments powered by Disqus