Salta al contenuto principale

ADHD e alimentazione, c’è una relazione?

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

La sindrome da deficit di attenzione ed iperattività (ADHD) rientra tra i disturbi del neurosviluppo ed è caratterizzata da iperattività motoria, impulsività e difficoltà nel mantenere un elevato livello di attenzione per lunghi periodi. Questi sintomi portano spesso il bambino a manifestare grande vitalità, aspetto che nel classico ambiente scolastico non va sempre d’accordo.

Ma quali sono i possibili rimedi per ridurre la distraibilità e aumentare la concentrazione?

Esiste una strategia non farmacologica capace di alleviare i sintomi dell’ADHD?

Alcuni ricercatori olandesi si sono impegnati nel comprendere se il cibo possa giocare un ruolo sulla vivacità del bambino, quindi suggerire possibili soluzioni ai disturbi cognitivo - comportamentali. Per fare questo hanno riassunto i dati di 14 ricerche che hanno investigato l’interazione tra i sintomi dell’ADHD e il regime alimentare dei bambini partecipanti agli studi.

I risultati mostrano una certa relazione tra ADHD e tipologia di cibo assunto. In particolare è emerso che la dieta Few - Foods Diet può contenere la manifestazione dell’ADHD, dimostrando di essere un trattamento coadiuvante o alternativo a quello farmacologico per i casi in cui si riscontri una scarsa risposta alla terapia.

La Few - Foods Diet è nota per essere una dieta particolarmente rigida, che va protratta per una durata limitata nel tempo e la cui efficacia è riconducibile all’esclusione di una vasta gamma di cibi scatenanti allergie ed intolleranze (e.g. preconfezionati, eccitanti, latte e derivati). Gli autori dello studio concludono il loro lavoro argomentando che ulteriori approfondimenti tra la dieta Few – Foods Diet e il microbiota sono necessari per capire i meccanismi sottostanti la riduzione della sintomatologia nell’ADHD.

Fonte: Diet and ADHD, Reviewing the Evidence

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy