Salta al contenuto principale

Piccolo corso di diritto condominiale/2

Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

Quanti condomini fanno un condominio?

I più non hanno dubbi. Sono convinti che il condominio nasca solo quando c'è un amministratore e solo se i condomini sono almeno cinque.
L'idea è assolutamente sbagliata. Come scritto nella prima puntata del nostro piccolo corso, il condominio nasce automaticamente nel momento in cui l'unico proprietario di un edificio venda o doni una parte ad un altro soggetto. Attenzione la parte deve essere divisa: la comproprietà indivisa di un palazzo non fa nascere un condominio. È la comproprietà divisa in parti separate che genera il condominio.

E allora perché si pensa che il condominio nasca solo quando i condomini sono almeno cinque?
È un retaggio che deriva dal vecchio testo dell'articolo 1129 del codice civile che prevedeva che, quando i condomini sono più di quattro, la nomina dell'amministratore dovesse considerarsi obbligatoria. Ma tutti intuiscono, leggendo attentamente il contenuto della regola, che un conto è dire che la nomina dell'amministratore sia obbligatoria, un conto è dire che se ci sono meno di cinque condomini non vi è un condominio.

Oggi la norma è cambiata e l'articolo 1129 ha elevato il numero di condomini, portandolo a nove, che rendono necessaria la nomina dell'amministratore.
Ma ciò non significa che se i condomini sono meno di nove non vi sia un condominio e non significa neppure che se i condomini sono meno di nove non sia possibile nominare un amministratore.

La regola è quindi questa: il condominio esiste dal momento stesso in cui all'interno di un edificio di proprietà di un solo soggetto un'altra persona divenga proprietaria di una parte dell'edificio; in quello stesso momento si applicano le regole sul condominio; l'amministratore è di nomina facoltativa fino a che il numero dei condomini non sia di almeno nove. È invece di nomina obbligatoria quando i condomini siano nove o più di nove; ma con o senza amministratore sempre condominio è.

(2. continua)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy