Salta al contenuto principale

Canzoni da quarantena: oltre il lockdown sulle note di "Oh, me" di Lessness

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 33 secondi

Con questa intensa interpretazione di Lessness cala il sipario, mi auguro in maniera definitiva, sulla nostra rubrica "Canzoni da quarantena". 

 

"Oh, me" è la canzone finale dell'album "Never Was But Grey", uscito nel 2019 di Lesness nome d'arte del musicista di Trento Luigi Segnana. Per l'occasione il brano è presentato in una versione diversa rispetto a quella dell'album, più acustica ed intima, più rappresentativa del tempo che stiamo vivendo attualmente,  con forme di libertà individuali limitate. Allo stesso tempo la canzone parla di estraniamento emotivo un progressivo allontanamento dalla realtà e dalle sensazioni del comune sentire. Un estraniamento che porta a perdersi in sé stessi.

Oltre a Lessness vorrei ringraziare tutti gli artisti che mi hanno inviato, dal Trentino ma non solo,  in questo difficile periodo. contributi video realizzati appositamente per Blog'n'roll e per il nostro giornale. Mi scuso inoltre per non aver pubblicato tutti i videoclip che mi avete segnalato e avete prodotto. Appena possibile, mi farò perdonare.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy