Salta al contenuto principale

Noirêve: il video del nuovo singolo “Jalìa” in spazi

sonori nordici e dilatati con la featuring di Alice Righi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 49 secondi

Ha le forme di “Jalìa” il secondo brano estratto da “Pitonatio” l’album d’esordio di Noirêve. La producer trentina Janet Dappiano punta su un brano che si discosta nelle sonorità da quelle di un disco in cui il dialogo tra world music ed elettronica era centrale e costante.

 

“Jalìa” si distacca dalle atmosfere orientali del singolo precedente “Pitonatio” per attraversare ambienti nordici e dilatati, dove la voce di Alice Righi si muove liberamente in un paesaggio sonoro fluttuante e atemporale.

Diretto da C•ntact she*t, pseudonimo del giovane filmmaker Marco Pallaoro, il video riflette un tragico ed estremo tentativo di riconnettere la nostra anima (la farfalla, secondo l’iconografia religiosa) al disegno universale. La protagonista cerca di annegare, e in quegli effimeri momenti di beatitudine e dolore, in una terra di silenzio e oscurità, riscopre la bellezza della natura, a cui tutti apparteniamo, da cui tutti veniamo e inevitabilmente torniamo, in un circolo eterno.Il video è stato pubblicato dal canale Youtube anglo-olandese Shivelight, specializzato nella commistione tra musica etnica ed elettronica.

Noirêve proporrà un live set d’apertura del concerto di presentazione del nuovo album di N.A.N.O., “Bionda e disperata” che si terrà venerdì 24 maggio, alle 21,  al Teatro San Marco di Trento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy