Salta al contenuto principale

Ress, 40 anni di costante crescita

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
3 minuti 45 secondi

RESS Multiservices, azienda leader in Trentino Alto Adige nella fornitura di prodotti e soluzioni per il pulito professionale, ha festeggiato i suoi primi 40 anni di attività. In occasione della ricorrenza, la società - che ha sede legale a Bolzano, sede operativa a Lavis e struttura logistica a Trento -, ha scelto di condividere con i propri dipendenti, partner e clienti le tappe di questo percorso con un evento organizzato martedì 12 novembre nella cornice delle Cantine Rotari di Mezzacorona.


 

Una serata alla quale hanno preso parte quasi 200 ospiti e che ha visto alternarsi momenti di intrattenimento, musica e spettacolo che hanno messo in evidenza le tre anime dell’azienda: le persone, la produttività e il pianeta. A raccontare passato, presente e futuro della società che conta attualmente 40 dipendenti, in una sorta di dialogo a due, sono stati i titolari Gianni Ress e Giorgio Piffer, brillantemente introdotti dal giornalista e regista Sandro de Manincor supportato dai divertenti stacchetti della band ecologica Manzella Quartet Band che ha suonato le canzoni più famose degli ultimi 40 anni con strumenti musicali improbabili, realizzati con oggetti di recupero e materiali riciclati. A concludere la serata l’esilarante spettacolo di Francesco Scimemi, che ha saputo regalare emozionanti suggestioni unendo magia e comicità. La RESS non ha solo una storia ormai gloriosa, ma è anche un’azienda proiettata nel futuro.

L’esercizio 2019, che si chiuderà a fine anno, conferma l’ottimo andamento dell’azienda e il pieno rispetto del piano industriale che il consiglio di amministrazione ha deliberato lo scorso anno. L’anno si chiuderà infatti con ricavi superiori agli 8 milioni di euro, in crescita di oltre 1 milione rispetto al 2018, quando segnava i 7 milioni di euro. Un incremento del 14% nel fatturato, superiore di 200.000 euro rispetto all’obiettivo previsto. Migliorano rispetto al 2018 anche tutti gli indici di marginalità e redditività aziendale a testimonianza dell’efficacia del percorso e delle azioni intraprese negli ultimi anni. La crescita del fatturato è legata sicuramente a molti fattori. In primis, ha inciso positivamente l’acquisizione, avvenuta il 1° aprile, della storica azienda di Bolzano Erregi che è stata la prima di una serie di azioni previste nel piano di sviluppo industriale. «Siamo molto soddisfatti - commenta Giorgio Piffer, uno dei titolari dell’azienda - perché l’acquisizione è avvenuta senza intoppi, in un clima di grande collaborazione e fiducia. Fin dai primi giorni è emerso il grande potenziale presente nell’area di competenza della filiale che cercheremo di cogliere con dei progetti specifici che stiamo studiando per il 2020». In secondo luogo, hanno inciso in modo determinante le ottime performance di tutti i canali di vendita tradizionali.

Da segnalare l’importante crescita che si è registrata nel corso del 2019 nel settore Horeca, per il quale sono stati studiati appositi prodotti e servizi e dove l’azienda ritiene ci siano ancora importanti margini di crescita. «Stiamo iniziando a capitalizzare gli investimenti effettuati - conferma Gianni Ress, presidente della società -. Abbiamo fortemente investito in questi anni nella struttura organizzativa perché riteniamo che solo con persone altamente qualificate possiamo fare la differenza sul mercato». Il futuro di RESS Multiservices inoltre si concretizzerà nella ricerca di una nuova sede, sempre nella zona di Trento, in un ambizioso programma di ampliamento e in un piano industriale sempre più declinato sui valori di sostenibilità ambientale e attenzione al pianeta. Il piano di investimenti 2019-2021 ammonta a 1,5 milioni di euro.

Per festeggiare il traguardo dei 40 anni, Ress Multiservices ha pensato ad un REGALO SPACIALE per i suoi clienti.
UN’OCCASIONE UNICA, MAI VISTA! 40 prodotti scontati al 40% per 40 giorni!

 

Per maggiori informazioni visita il sito www.improntaress.com

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy