Salta al contenuto principale

Festa della Patata 2018 

Chiudi
Apri
Festa della patata
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 1 secondo

Festa della Patata. 26, 27 e 28 ottobre a Campo Lomaso.

Sembra ieri, invece di tempo ne è passato dalla nascita di quell'idea; quel sogno nato dalla passione per i prodotti della terra, dall'amore per un lavoro tra i più meravigliosi al mondo, da un insegnamento di vita che viene trasmesso di padre in figlio...

Dal seme al frutto: e nel mezzo ci sono il tempo, la dedizione, il sudore della fronte, l'educazione ed il rispetto. Da qui tutto è partito, questo è stato lo stimolo che ha dato il via alla nostra ormai conosciuta Festa della Patata.

La Piana del Lomaso ha nel cuore e nell'anima quest'emozione, la produzione del nostro prodotto tipico per eccellenza non è solamente un passatempo, è tutto questo: passione e amore. La Festa è nata per rendere l'ortaggio più povero in natura una regina della cucina, le Patate Montagnine declinate nei vari piatti all'interno del menù rigorosamente a base di patata, hanno fatto da padrone, accompagnando e dando spazio ai prodotti giudicariesi e trentini.

Le Montagnine: patate di montagna.
Dicono che la magia della Natura si apprenda dai piccoli segni. E che cosa c’è di più magico di un pugno di terra e di una pianta che immersa in esso dà il proprio frutto? Le Montagnine, patate del Lomaso, coltivate esclusivamente su terreni e in ambiente di montagna, tra i 600 e 900 metri, secondo un protocollo di autodisciplina dei coltivatori trentini. Conservate al naturale senza l’ausilio di trattamenti antigermoglianti vengono proposte nelle varietà precoci e tardive, che ben si prestano alle ricette più gustose. Con le patate di montagna il gusto ci guadagna. Assaggiare per credere!

La sagra sotto i vòlti.
Una sagra per rendere onore a questo prodotto di montagna di grande genuinità e lunga tradizione. Tre giorni di festa, una golosa opportunità per chi ama degustare la patata, declinata in tanti piatti. Dall’antipasto al dolce, frutto della maestria e della creatività degli chef. Sotto gli antichi volti contadini, cene e pranzo degustazione avvolgono con sapori autentici. La domenica la festa diventa ancora più ricca, con il piatto per tutti. Per tutto il weekend mercatino dove degustare e acquistare i diversi tipi di patata coltivati in questa terra, ma anche porte aperte alla Copag, la Cooperativa di produttori agricoli giudicariesi che associa oltre 100 coltivatori locali di patate e ortaggi.

A cura della Pro Loco Piana del Lomaso. 

Per informazioni:
Azienda per il Turismo Terme di Comano Dolomiti di Brenta
0465 702626 - info@visitacomano.it

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy