Marmolada / Tragedia

Draghi a Canazei: «Ora bisogna agire perché queste tragedie non accadano più». Fugatti conferma: 14 dispersi “reclamati”, cioé segnalati dalle famiglie

Conferenza stampa del premier con i governatori Fugatti, KOmpatscher e Zaia: «Ringraziamo tutti i volontari al lavoro, in una situazione che è ancora estremamente pericolosa»

Dolomiti / La tragedia

Filippo, quel selfie in cima alla Marmolada poco prima della valanga. Il giovane alpinista risulta fra i dispersi

Sono almeno 17 le persone di cui non si hanno più notizie e che si ritiene si trovassero nell'area del gigantesco crollo della parete di ghiaccio. Fra loro il 27enne della sezione Cai di Malo e tre compagni di escursione

IL CROLLO Marmolada, sale a 20 il numero dei dispersi: ci sono anche trentini
DISPERSI Mancano all'appello tre escursionisti di Pergine, Fornace e Canazei

Dolomiti / La tragedia

"Ci aspettano ancora tre mesi di caldo, eventi come il crollo sulla Marmolada potrebbero ripetersi"

Il climatologo dell'Agenzia per la protezione dell'ambiente della Provincia, Roberto Barbiero: "Sulle Alpi un indice di surriscaldamento doppio rispetto a quello medio globale. I ghiacciai sulle vette italiane sono più interessati rispetto a quelli sui versanti austriaci o svizzeri"

DISPERSO Filippo, quel selfie in cima alla Marmolada poco prima della valanga
TRENTINI Mancano all'appello tre escursionisti di Pergine, Fornace e Canazei

Dolomiti / La tragedia

Marmolada: trovata la settima vittima, 4 persone in salvo e i dispersi ora sono 14. Fra loro almeno 3 i trentini, il maltempo rallenta le ricerche

Coinvolta una comitiva di escursionisti di Pergine Valsugana. L'area sotto la cima del ghiacciaio resta a rischio, le ricerche sono ricominciate questa mattina, lunedì 4 luglio, con droni ed elicotteri ma poi sono arrivati i temporali. La speranza di individuare sopravvissuti è minima dopo il crollo violento di pezzi di ghiaccio. In corso a Canazei le drammatiche e complesse operazioni di identificazione

IL CROLLO La cima della Marmolada si abbatte su due cordate di alpinisti sulla via Normale
TESTIMONE "Un boato, poi ho visto una massa di ghiaccio precipitare"
FUGATTI "Giornata tragica, ho appena sentito Draghi"
CROLLI La cima resta instabile: si temono nuovi distacchi
CLIMA Fa troppo caldo, gli effetti dell'inquinamento sulle montagne

Dolomiti / La valanga

«Sotto il ghiacciaio da giorni veri e propri torrenti d'acqua»

Lo rabbia e il dolore di Carlo Budel, gestore di Capanna Punta Penìa, citato dal Gazzettino: «È il giorno più brutto della mia vita. Basta, me ne voglio andare». Sempre più pressanti gli interrogativi sugli effetti dei cambiamenti climatici sulle Dolomiti e sui relativi rischi

CLIMA Fa troppo caldo, gli effetti dell'inquinamento sulle montagne
IL CROLLO Marmolada, sale a 20 il numero dei dispersi: ci sono anche trentini

Dolomiti / La tragedia

"Noi miracolati, escursione anticipata a sabato perché nei rifugi non c'era posto"

Alberico Cocco, 57enne del Cai di Malo, racconta che con cinque compagni di escursione avrebbe dovuto essere proprio ieri sulla via normale travolta dal crollo di ghiaccio. Fra i dispersi altri iscritti della sezione vicentina del club alpino, che erano saliti ieri verso la cima

DISPERSO Filippo, quel selfie in cima alla Marmolada poco prima della valanga
TRENTINI Mancano all'appello tre escursionisti di Pergine, Fornace e Canazei

Marmolada / La tragedia

"Il crollo e poi un fiume di ghiaccio, difficile che ci siano sopravvissuti"

Parla il numero uno del Soccorso alpino, Walter Cainelli. I feriti salvi perché investiti solo dallo spostamento d'aria e da piccoli detriti. Il  dirigente della Protezione civile, De Col: "Ghiacciaio non accessibile, al momento le ricerche proseguono, anche durante la notte, con i droni dei vigili del fuoco. Domani altre verifiche con gli esperti"

LA VALANGA Marmolada, sei le vittime e numerosi i feriti
CROLLI La cima resta instabile: si temono nuovi distacchi

Marmolada / La tragedia

Ricerche dei dispersi, si attendono le valutazioni degli esperti. Intanto riprendono i sorvoli con i droni

Alle 8 di oggi, 4 luglio, risultano venti persone di cui non si hanno notizie, ma continuano le verifiche sui proprietari della auto rimaste parcheggiate. A Canazei sono giunti i familiari delle vittime e dei dispersi. In cima al ghiacciaio resta un'enorme massa pericolante, saranno i glaciologi del centro nivometeo di Arabba e di Meteotrentino a verificare lo stato dell'area, per ora per i soccorritori è troppo rischioso tornarci a piedi

IL CROLLO Marmolada, sale a venti il numero dei dispersi: ci sono anche trentini
TESTIMONE "Un boato, poi ho visto una massa di ghiaccio precipitare"

CLIMA Fa troppo caldo, gli effetti dell'inquinamento sulle montagne

 

Montagna / La Tragedia

Messner: "Con questo caldo il pericolo sotto i seracchi aumenta, vengono giù pezzi grandi come grattacieli"

Il celebre alpinista altoatesina comemnta la tragedia di oggi, sulla Marmolada: "Purtroppo anche la montagna risente dell'inquinamento delle grandi città. Imprudente salire oggi verso Punta Penìa? Fare la via normale lassù è un'abitudine, ma non si va sotto un seracco in questo periodo"

LA VALANGA Continuano le ricerche dei dispersi, sei le vittime e otto i feriti
INQUINAMENTO
"In montagna gli effetti più disastrosi dei cambiamenti climatici"

Dolomiti / La tragedia

"In montagna gli effetti più disastrosi dei cambiamenti climatici"

Il presidente della Provincia di Belluno, Padrin: "Le temperature negli ultimi giorni hanno raggiunto i 10 gradi a 3 mila metri, siamo di fronte a un nemico oscuro da combattere". L'esperto Renato Colucci (Cnr): "L'ondata di calore crea le condizioni per distacchi di questo tipo. Da settimane le temperature in quota sulle Alpi sono molto al di sopra dei valori normali"

IL VIDEO Le impressionanti immagini della grande valanga
LE FOTO Ecco il punto in cui si è staccata la massa si ghiaccio

Marmolada / La tragedia

Nell'area di passo Fedaia sono rimaste 16 auto parcheggiate: dispersi, continuano le verifiche

I controlli sarannoe stesi anche sul lato bellunese del passo, fino a Malga Ciapela, da dove potrebbero esser saliti altri escursionisti. Attivato un numero per segnalare il mancato rientro di familiari o amici: 0461.495272. La valanga ha percorso almeno 500 metri con una velocità stimata dai tecnici pari a 300 km l'ora

LA STRAGE Sei i morti accertati, almeno dieci i feriti: dubbi sui dispersi

Valanga sulla Marmolada, il sorvolo dell'area

In questo video della Provincia autonoma di Trento, il sorvolo in elicottero sulla Marmolada per una verifica nell'area del tragico distacco di una valanga che ha travolto numerosi escursionisti nel pomeriggio di oggi, domenica 3 luglio