Salta al contenuto principale

Quincy Jones a Fiumicino, al piano con Rodriguez

Quincy Jones è stato accolto in arrivo a Fiumicino e gli addetti di Aeroporti di Roma hanno chiesto al grande musicista e compositore ospite di Umbria Jazz di regalare una performance improvvisata al pianoforte installato in area di imbarco B. Qui ha invitato accanto a sè Alfredo Rodriguez, il talentuoso pianista e compositore cubano scoperto proprio da Quincy Jones al Festival di Montreaux qualche anno fa e che ora suona con lui. Rodriguez ha improvvisato una suonata jazz, al termine del quale Jones si è complimentato dandogli il cinque con la mano.