Salta al contenuto principale

Il monologo di Mastandrea diventato fenomeno social: "I figli ti invecchiano"

Gioie e dolori della paternità, senza retorica e con una buona dose di ironia. Un concentrato che ha fatto il successo del monologo di Mattia Torre interpretato da Valerio Mastandrea, l'attore romano David di Donatello per Gli Equilibristi e La prima cosa bella. La performance è andata in onda nella terza puntata di EPCC A TEATRO, lo show di Alessandro Cattelan in programma ogni martedì su Sky Uno. L'account Twitter di Mastandrea @rivamesta è rimasto fra i top account sui social network per tutta la serata.