Salta al contenuto principale

Miss America, nell'anno #MeToo vince Nia: nera, cantante d'opera, con master e senza bikini

Nia Imani Franklin è la nuova Miss America, la prima eletta dopo l'effetto della <a href="http://www.repubblica.it/argomenti/metoo">campagna social #MeToo</a> contro le molestie sessuali che ha travolto gli Usa e non solo. Per la prima volta nella storia, il concorso ha rinunciato a sfilate in bikini e per questo la competizione è stata ribattezzata 2.0. a cura di Pasquale Quaranta