Salta al contenuto principale

Londra, 163 colpi sul volto: campionessa di Ultimate Fighting pubblica video in ambulanza

La svedese Lina Lansberg, atleta della Ultimate Fighting Championship, arte marziale in cui con mani e piedi è permesso quasi ogni genere di colpi, ha vinto il match che l'ha opposta alla ceca Lucie 'Bullet' Pudilova. È successo sul ring della 02 Arena a Londra. Ma il volto della campionessa, centrato per 163 volte dalle bordate dell'avversaria, è stato devastato. L'atleta ha postato su Instagram il video del suo viaggio in ambulanza