Salta al contenuto principale

Ciudad Juárez, ricominciare a vivere con la moda: la storia del brand Ni En More

È la città delle croci rosa. Delle donne, molte ancora senza identità, uccise e seppellite nel deserto della periferia. Ciudad Juárez, cittadina messicana nello stato di Chihuahua, è conosciuta in tutto il mondo per l'esponenziale numero di femminicidi avvenuti dagli anni '90 a oggi. In questa terra di povertà e violenza un gruppo di donne messicane, norvegesi e statunitensi ha aperto un piccolo laboratorio sartoriale: Ni En More, un nome che unisce tre lingue (spagnolo, norvegese, inglese) e significa "Non una di più".